top of page
fiori di bach.png

Patrizia Ghalib

Floriterapia

"La sofferenza è un correttivo che mette in luce la sofferenza che non avremmo appreso con altri mezzi, e non può essere elimitata fino a quando quella lezione non è stata imparata"

( Edward Bach).

Molto spesso , alla fine dei trattamenti di Reiki, mi capita che il cliente mi chieda qualcosa che lo possa sostenere nel periodo di trasformazione che mette in atto la seduta di Reiki oppure il consulto di costellazioni familiari, nei giorni di passaggio tra una sessione e l'altra.

Molte persone, diciamo per ' forma mentis' , sono portate a 'trattare' la disarmonia o lo stato di disagio con un elemento esterno da prendere per via orale.

Questo è uno dei motivi per cui trovo molto efficace l'utilizzo dei rimedi floreali del dottor Edward Bach. " Con l'aiuto della frequenza dei fiori, la personalità si libera dalle distorsioni tornando alle potenzialità spirituali e alle virtù che danno senso e armonia alla propria esistenzasu uesto meraviglioso pianeta terra."

bottom of page